Abbazia di Farfa Acquviva di Nerola

  • regione: Lazio
  • durata: 4 ore e 30 minuti
  • difficoltà: escursionistico
  • natura: 50%
  • percorribilità: piedi
  • Versione stampabile

Seconda parte della deviazione della Via di San Francesco.  Questo percorso è stato mappato dal progetto Slow Sabina e fa parte dell’itinerario denominato Via di Francesco, che va da Assisi a Roma.

Descrizione percorso:
Attraversata la Strada Provinciale a monte dell’Abbazia, all’altezza di un masso con il segno del tau francescano, si attraversa un cancello e si sale per circa 1 Km lungo un antico sentiero, raggiungendo l’incrocio stradale dei Quattro Venti. Attraversato l’incrocio, si prosegue lungo un altro sentiero attraverso il versante Ovest della collina, in cima alla quale si vede il paese di Fara in Sabina. Superato il paese, si svolta a destra e si continua a scendere lungo Via della Montagna, si attraversa Via Montegrottone e si prosegue per un breve tratto in

Ammappato il 26 giugno 2016

Ammappato da: Slow Sabina

Altro da sapere

Partenza:
Abbazia di Farfa
Arrivo:
Acquaviva di Nerola
Lunghezza totale:
21 km
Tempo di percorrenza:
4h 30 m
Aumento di quota:
+ 240 m
Perdita di quota:
– 130 m
Fondo stradale:
strada bianca-sentiero-asfalto
Segnaletica:
sì (segnali del CAI (bianco-rosso) e i segnali verticali (bianco-rosso con Tau nero su fondo giallo)

Commenta con Facebook

Commenti

One thought on “Abbazia di Farfa – Acquaviva di Nerola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *