Aprica Tresenda

Questo meraviglioso tracciato ci è stato gentilmente concesso da Albano Marcarini, urbanista, cartografo, viaggiatore a piedi e in bicicletta. Appassionato compilatore di guide di viaggio, si è dedicato fin dalla più tenera età all’esplorazione geografica (cit. dal sito dell’autore). Marcarini fa parte della giuria del concorso per la migliore ammappatura e ha dato ad Ammappa l’Italia la disponibilità a pubblicare alcuni percorsi presi dal suo sito: www.sentieridautore.it.

Eccone uno, utile per tutti coloro i quali volessero trarre esempio di come si descrive idealmente un percorso per ammappalitalia (Itinerario pubblicato su ‘Nel verde di Lombardia’, guida distribuita agli abbonati di Orobie nel 2007. Aggiornato il

Ammappato il 7 settembre 2013

Ammappato da: Albano Marcarini

Altro da sapere

Dislivello in discesa: 798 metri

Periodo consigliato: tutto l’anno, salvo innevamento.

Segnavia: paline con l’indicazione 342.

Condizioni del percorso: sentiero, strada campestre, brevi tratti di asfalto.

Dove mangiare: nessun punto di ristoro sul percorso; ad Aprica ci si può rifornire di provviste; fontane solo fino a Madonna di Aprica e da Motta a Tresenda.

Indirizzi utili: Azienda Promozione Turistica Aprica, tel. 0342.746113. Per altre informazioni sulla rete sentieristica, con mappe on-line e riferimenti GPS vedi: http://sentieri.cmtirano.so.it/intro

 

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *