Bagnaia Vitorchiano

Si parte da Piazza XX Settembre di Bagnaia, guardando la caratteristica torre. Sulla sinistra vi trovate una strada pavimentata che scende al parcheggio per le macchine (Piazza Don Felice Pierini).
Scendiamo dunque per questa via e arrivati in fondo svoltiamo a destra costeggiando il castello. All’altezza di una fontanella (dove è bene riempire la borraccia) inizia un percorso molto bello che lentamente si allontana dal paese, dopo un tornante a sinistra che scende. Questa è la strada (ora cementata) che utilizzavano i contadini per raggiungere la campagna.
Quando la strada diventa sterrata ci troviamo ad un bivio, noi andiamo a destra. Dopo pochi metri, dopo un ponticello, arriviamo ad un secondo bivio (all’altezza di un maneggio): andiamo a sinistra, seguendo quindi la strada principale. Dopo qualche minuto, lungo la via in salita, voltandoci indietro, troveremo la sagoma di Bagnaia, arroccata sulla rupe, molto difendibile in passato.

Ammappato il 25 agosto 2013

Ammappato da: Milleaccendini e Gruppo Click

Altro da sapere

Distanza: 6 Km

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *