Blera Barbarano Romano

In questo lungo cammino mi sono imbattuto in magie del tutto particolari e inattese: vedere arrivare una persona del luogo proprio quando non sai dove andare; intravedere animali mai visti e scrutarsi negli occhi per alcuni istanti; sentire parlare persone diverse degli stessi argomenti e con le stesse parole come fossero un eco di qualcosa che debbo tenere a mente. Oggi mi è capitato di ascoltare, in un cunicolo scavato nella roccia della forra, assieme a vecchi e nuovi amici, un testo teatrale messo in scena e musicato da Carla Taglietti, che ci ha ricordato di Ulisse e del suo ritorno a casa… per me, adesso, qualcosa di profondamente toccante. (www.thiasos.it)

Il percorso

Dalla piazza principale di Blera c’è una strada che vi porta ad un belvedere, sotto del quale parte un sentiero che scende e che passa accanto ad un vecchio lavatoio (foto). Scenderete dunque tra cantine,

Ammappato il 6 aprile 2014

Ammappato da: Gocce d'acqua controcorrente

Altro da sapere

Cosa vedere a Barbarano Romano:

Museo della Tuscia Rupestre “Francesco Spallone”

Dove mangiare e dormire a Barbarano Romano:

La Locanda Rupestre, ospitalità e cucina biologica.

La Locanda Rupestre, attività di ristorazione e accoglienza svolta dalla Cooperativa Sociale I SEMI, gestisce l’Ostello e la Foresteria del Parco Regionale Marturanum.

Cooperativa Sociale I SEMI
Via Umberto I n° 92
Barbarano Romano
01010 Viterbo

Telefono

3200221737

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *