Bomarzo Vitorchiano

Il percorso

Dal centro dell’antico abitato di Bomarzo scendiamo per Via del Porto Rio e ci troviamo così nella parte del paese che affaccia a nord. Davanti a noi una collina che dobbiamo raggiungere. Per farlo basterà imboccare la strada asfaltata a sinistra e dirigerci così verso il Parco dei Mostri che in breve ci troveremo sulla destra. Inizia quindi la strada sterrata che gira attorno al parco e comincia a salire. Molto caratteristiche da notare sono le vigne coltivate sopra i massi di peperino (nelle foto).

Alla fine della breve salita che ci porta sulla collina svoltiamo a sinistra (c’è anche il cartello per la Riserva Naturale di Montecasoli) e la seguiamo senza possibilità di errore per circa 5 km fino a superare un ponticello e ad aggirare la seconda collina. All’altezza del secondo ponticello noi andiamo sempre dritti, mantenendoci alla sinistra del Torrente Vezza e quindi salendo verso l’abitato etrusco di

Ammappato il 2 marzo 2014

Ammappato da: Predicatore Italico

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *