Camminate e mappature in Sabina – 25-26/11/2016

Incontro VieWwoof in Sabina:

camminata e mappature, 25-26 novembre 2016

Il 25 e 26 novembre si svolgerà un’iniziativa nell’ambito del progetto VieWwoof, in Sabina (Rieti) che porterà a individuare e mappare percorsi pedonali che collegano la stazione ferroviaria di Civita Castellana-Magliano con l’host Convento S. Andrea di Collevecchio, passando per l’host Le Spinose di Magliano Sabina.

L’appuntamento è alle 14 di venerdì 25, presso la stazione di Civita Castellana – Magliano, in località Borghetto.

Con una passegiata di circa 1h30’ si raggiungerà la fattoria Le Spinose, dove si svolgerà un laboratorio di mappatura, si cenerà e pernotterà. Sabato, con una passeggiata di circa 4 ore, si raggiungerà Il Convento di Collevecchio, dove è previsto un pranzo al sacco.

Per la partecipazione è previsto un contributo di euro 25 che include la cena di venerdì, il pernotto (portare il sacco a pelo), la colazione e il pranzo di sabato.

 Per chi partecipa soltanto alla passeggiata di sabato 26 il contributo è di 15 euro, pranzo incluso. In questo caso bisogna presentarsi all’Azienda Le Spinose, Località Colle Croce snc, Magliano Sabina (RI) alle ore 9 di mattina.

Parte del contributo verrà utilizzato per saldare il prestito accordato dalla mutua autogestita MAG6 ad Ammappalitalia per sviluppare la mappa dei percorsi (http://www.ammappalitalia.it/la-mappa/) tra paesi, fattorie e snodi del trasporto pubblico, un progetto promosso da Wwoof Italia.

Per informazioni e prenotazioni contattare Marco Loperfido (msloperfido@gmail.com – 3396914141) entro il 15 novembre.

Cos’è VieWwoof (VW)

E’ un progetto promosso da Wwoof Italia, in collaborazione con Ammappalitalia, per incentivare forme di mobilità che favoriscono la conoscenza e la cura del territorio.

Attraverso la mappatura di itinerari da percorrere a piedi, in bicicletta e con animali, VW crea una rete che collega le fattorie associate al Wwoof fra loro, con il trasporto pubblico e con i centri abitati.

L’integrazione tra le VieWwoof e gli altri collegamenti archiviati su Ammappalitalia ha portato, dal maggio 2014 a oggi, all’apertura di 440 percorsi di cui oltre cento coinvolgono fattorie Wwoof in 13 regioni.

In prospettiva, il reticolo si estenderà capillarmente creando una rete di mobilità alternativa ai trasporto motorizzato privato, complementare agli itinerari turistici, ricreativi, sportivi o spirituali: un infrastruttura al servizio di forme di economia, società e lavoro più sostenibili e cooperative di quelle oggi dominanti.

http://wwoof.it/it/viewwoof.html

Disclaimer

Le escursioni in programma rientrano nel progetto Ammappalitalia (http://www.ammappalitalia.it/il-progetto). Gli itinerari proposti, in questo come in altri casi, vengono percorsi per la prima volta anche dal capogruppo, conduttore dell’escursione. Per le camminate del 25 e 26 novembre il capogruppo sarà Marco Loperfido, guida ambientale escursionistica professionista iscritto All’AIGAE, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche, ai sensi della L. 4/2013.

L’occasione sarà ghiotta: si tratterà di collaborare con il capogruppo nell’apertura di nuovi percorsi. Si imparerà quindi non solo a mappare ma anche a scoprire il territorio, affrontando forse qualche disagio in più rispetto alla percorrenza di un sentiero già mappato ma acquisendo in cambio una maggiore indipendenza nell’affrontare un viaggio e la consapevolezza che talvolta occorre tornare sui propri passi per trovare il giusto passaggio.

Ogni escursione infatti è un piccolo grande viaggio di scoperta e di racconto del territorio italiano, anche dei suoi aspetti meno belli e funzionali. Ogni escursione è un’occasione di socializzazione, tra i partecipanti del gruppo e tra il gruppo e le comunità locali incontrate.

Come ogni viaggio, pertanto, ai partecipanti si richiede un certo spirito di adattamento. Per partecipare, è necessario prenotarsi secondo quanto di volta in volta indicato, per evitare di creare gruppi troppo numerosi, il cui coordinamento potrebbe complicare non di poco la buona e piacevole riuscita dell’escursione stessa. Grazie per la collaborazione!

Camminate e mappature in Sabina – 25-26/11/2016

Commenta con Facebook

Commenti