Cavassolo Gola di Sisa

CAVASSOLO (DAVAGNA) – GOLA DI SISA (ALTA VIA DEI MONTI LIGURI)

Interessante percorso ancora compreso nel comune di Genova che segue una delle tante antiche vie di valico verso la Valle Scrivia. Nonostante l’ambiente cittadino siamo ai piedi dell’Appennino in una zona ricca di reperti storici quali l’Acquedotto Storico della Val Bisagno, ove un’infinita rete di stradine e “mattonate” permettono al pedone di spostarsi agevolmente in mezzo al verde, in un ambiente ancora straordinariamente non invaso dal cemento. L’itinerario collega il centro di Genova (tramite il percorso dell’Acquedotto Storico) con l’Alta Via dei Monti Liguri (tratto Creto-Passo della Scoffera), San Martino di Struppa ed il borgo abbandonato di Canate di Marsiglia; può essere percorso in qualunque stagione con la raccomandazione di procedere con cautela sulle vie mattonate in quanto in presenza di tempo umido diventano scivolosissime.

Ammappato il 24 ottobre 2013

Ammappato da: Andrea Bruzzone

Altro da sapere

Informazioni logistiche:

Rilievo: 07/09/2011, ricontrollato a Gennaio 2013

Distanza: (6,3 km), dislivello 570 m

Cavassolo si raggiunge dalla stazione di Genova Brignole con gli autobus extraurbani per Torriglia-Ottone (www.atpesercizio.it) , in alternativa con gli autobus urbani AMT (linea 14/) fino a Prato (e da li seguendo l’Acquedotto Storico). A piedi invece si può seguire il percorso dell’Acquedotto Storico da Via Delle Ginestre (zona Casello autostradale A12 – Genova Est, stadio L.Ferraris) in 5-6 ore.

Dalla Gola di Sisa posso raggiungere il Passo della Scoffera (fermata www.atpesercizio.it) o  in alternativa Creto; da quest’ultima località si dipartono sentieri verso il fondovalle (Molassana), verso la linea dei “Forti di Genova” o Crocetta di Orero (AV), con fermata in quest’ultima località della ferrovia Genova-Casella. (www.ferroviagenovacasella.it)

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *