Celleno Nuovo Celleno Vecchio

Dal Liber statutorum comunis castri Celleni: “La valle di Celleno sia e si intenda dalle ripe del bosco Vepre; da sotto le siepi più in alto dei figli del fu Giordano e ora di Goruzio, da sotto le siepi più in alto, o dalla forma della vigna di San Giovanni, posta nella contrada carraie; poi, da sotto le siepi più in alto della vigna del fu Arzalino e ora di Santa Maria in Capite, per quanto le siepi stesse si estendano fino…”

Il percorso

Dopo la Chiesa sulla sinistra troverete il Consorzio Agrario Provinciale e poi sempre sulla sinistra Piazza Luigi Razza. Proseguite per poche decine di metri lungo la statale, sempre in direzione del Centro storico. Imboccate a sinistra la prima traversa (Via Dante Alighieri, foto) e dopo nemmeno 5 metri scendete per la strada a destra. Scendendo vi troverete subito una grossa quercia che vi lascerete sulla destra. La stradina a questo punto

Ammappato il 5 marzo 2014

Ammappato da: Michael nel Cimino

Altro da sapere

Questo percorso è molto rappresentativo ed importante per Ammappalitalia.
Come tutti sappiamo infatti, in Italia, accanto ad alcuni paesi o borghi dalla storia millenaria, si sono venuti a formare, da qualche decennio, una serie di agglomerati urbani fatti di palazzine e moderne costruzioni, dove il più delle volte si svolge l’attività principale della cittadinanza. Queste due entità urbane spesso si chiamano con lo stesso nome, ma la seconda è Nuova, in contrapposizione al Paese antico, molto spesso disabitato o quasi. Queste due entità, di solito, sono una il prolungamento dell’altra, ma in altri casi no, sono distanti. Il paese vecchio è arroccato su di una collina, il paese nuovo è in pianura. Per passare dall’uno all’altro si deve percorrere la strada delle macchine, con un disagio per chi, abitatore del borgo millenario lontano dai servizi principali, sarebbe disposto anche a fare qualche passo.

Il percorso Celleno nuovo – Celleno ha questa funzione: far comprendere come non sia necessario prendere sempre la macchina per fare pochi chilometri. Il percorso in macchina infatti, tra salire, andare e parcheggiare, è di 10 minuti. Siamo sicuri che non valga la pena farsi una passeggiata (30 minuti totali, lentamente)? Si risparmia in denaro e si migliora la forma fisica…

Commenta con Facebook

Commenti

One thought on “Celleno Nuovo – Celleno Vecchio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *