Cellio Madonna del Sasso

I SENTIERI DEL GRANITO

Tre percorsi tra Bassa Valsesia e Cusio, per affacciarsi sul Lago D’Orta

3°- Da Cellio a Madonna del Sasso per il passo di Cambocciolo

 Interessante tappa conclusiva dell’itinerario, che prevede lo scollinamento dalla Valsesia al Cusio, con lo spettacolare arrivo alla rupe della Madonna del Sasso, dalla quale si puo’ godere del grandioso panorama sull’intero lago d’Orta, quasi in verticale sulla giustamente famosa isola di S.Giulio con il paese di Orta San Giulio sullo sfondo.

Il percorso

Basta un rapido colpo d’occhio e, a Cellio,  cio’ che non si puo’ far a meno di notare e’ che, a dispetto delle ridotte dimensioni dell’abitato, svetta con indubbia autorita’ il campanile: in effetti e’ uno dei campanili valsesiani di maggiore  altezza. Ma la reale prerogativa di questo manufatto consiste soprattutto nel

Ammappato il 14 aprile 2016

Ammappato da: Snorri

Altro da sapere

Localita’ di partenza: Cellio (Vc), 685 slm
LocaIita’ di arrivo: Santuario della Madonna del Sasso (VB), 635m
Dislivello: 350 m
Tempo complessivo:  3h45’
Carte: Carta Escursionistica “Valsesia”, Quadrante Sud-Est-Scala 1:25000
Segnavia:  Bandierine bianco-rosse. Per la numerazione vedere la descrizione in PDF            dell’itinerario
Difficolta’:  “E” fino ad Arto’, poi “T”
Altre note: La zona del passo di Cambocciolo e’ soggetta ad innevamento fino agli inizi di Aprile
Periodo consigliato: Evitare i periodi piu’ caldi. In caso di neve abbondante possono essere utili le ciaspole
Accesso: In Autostrada: Voltri-Gravellona Toce-uscita Romagnano Sesia, poi direzione “Valsesia”-Superato Grignasco, prima di Borgosesia si svolta in direzione di Valduggia: poco prima di questa localita’ si segue per Cellio svoltando a sinistra. Si raggiunge quest’ultima localita’ in 20’ di tortuosa strada

La bacheca del percorso

Inquadramento generale della zona e caratteristiche generali dei percorsi :

Gli aspetti relativi all’inquadramento della zona e alle caratteristiche del percorso vengono descritti nell’introduzione alla prima tappa dell’itinerario: 1°- Da Borgosesia a Quarona attraversando i “Graniti di Roccapietra” alla quale si rimanda

Ultimo sopralluogo: 12/03/16

Per la Scheda Dettagliata del percorso in pdf clicca qui.

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *