Cisterna di Latina Borgo San Donato

Si parte alla scoperta della Bonifica AgroPontina. Si ritorna in casa veneta.

Il percorso

Per via del Corso si lascia la città di Cisterna in direzione Latina proseguendo dritti ad entrambe le rotatorie ancora per un po’ su marciapiede. In questo tratto di normalissimo e funzionale marciapiede si sta lavorando per trasformarlo in una tabellatissima pista ciclabile. Ci si trova sulla SP Piave-Borgo Cisterna, passando la seconda rotatoria dove svoltando a sinistra si potrebbe andare in visita ai Giardini di Ninfa, luogo di natura incantevole ricavato sui resti di una vecchia città medioevale. Continuando invece si passa un piccolo canale e si attraversa il Borgo Podgora. Passato si svolta a sinistra per via della Cava e si entra ora in una zona più tranquilla. Si può qui meglio valorizzare il lavoro di bonifica fatto per lo più da migranti veneti ed emiliani, che negli anni trenta del secolo scorso hanno

Ammappato il 4 aprile 2015

Ammappato da: Giorgio

Altro da sapere

# Oggi al mercato di Latina ho preso del formaggio e una bottiglia de vin moro #

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *