Contrada Da Monaci Rotonda di Monte Marmo

Introduzione generale:

Dalla croce di ferro su base di pietra che domina la vetta della Rotonda di Monte Marmo si gode di una vista unica, a 360°, che offre una panoramica vastissima capace, in condizioni climatiche ottimali, di farci scorgere perfino il Mar Tirreno a Ovest e Pignola con le montagne che coprono la città di Potenza ad Est, oltre i molteplici paesi della provincia che ci circondano quasi sembrano spiarci dai rispettivi promontori.

Il percorso:

L’inizio del  percorso è in C.da Monaci 2, che, pur essendo comune di Balvano, raggiungiamo rapidamente venendo da Vietri di Potenza. Subito dopo il civico 2 (riconoscibile da una villetta bianca e rossa in stile “svizzero” con ringhiere in legno – FOTO 1-) troviamo uno spiazzo sulla sinistra dove eventualmente lasciare l’auto –FOTO 2-.

Fatti quindi pochi metri sulla strada asfaltata, prima della curva a sinistra, giriamo a destra

Ammappato il 16 ottobre 2014

Ammappato da: LuCa -lucapnt88@gmail.com-

Altro da sapere

Note ed equipaggiamento:

E’ consigliato portare una scorta di acqua, indossare abbigliamento adeguato visto anche il fondo roccioso che diventa scivoloso in alcuni punti, un binocolo per ammirare meglio il panorama dalla vetta, e per gli appassionati di funghi il necessario per la raccolta di questi se ci si trova nel periodo giusto.

Lungo il percorso prestare attenzione a dei fili di ferro che spesso vengono posizionati, a sbarramento delle mulattiere, per il bestiame.

Suggerimenti:

Nel caso il vostro itinerario prevede il passaggio dal comune di Vietri di Potenza non mancate di visitare all’Azienda agricola di Laura e Francesco  – www.olivaindaco.it – che potranno darvi tante informazioni utili inerenti alla zona e consigliarvi altri percorsi alternativi, oltre a farvi ammirare i centinaia di ulivi che hanno contribuito a conferire a questo fantastico paese la nomina di “città dell’olio”.

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *