Da Pitigliano a San Quirico di Vitozza

Per smaltire pranzi e cene delle feste Ammappalitalia organizza la prima escursione del 2018, proponendo un percorso tra paesi arroccati su speroni di tufo, forre, antiche città perdute e minuscole frazioni, attraversando paesaggi collinari, costeggiando ruscelli e visitando siti archeologici.

La mappatura di questo percorso serve anche per chiudere un anello che gli escursionisti hanno descritto sul sito di ammappalitalia, ovvero San Quirico – Sorano e Sorano – Pitigliano.

Appuntamento alle ore 9 del 7 gennaio 2018 a Piazza della Repubblica di Pitigliano (cioè al belvedere, accanto alla statua bronzea dell’asinello).

L’escursione è per Escursionisti Esperti (sono presenti due guadi e terreni scivolosi su roccia e foglie bagnate).

Durata: 5 ore + visita archeologica

Munirsi di pranzo al sacco che verrà consumato in itinere.

L’escursione è guidata da Marco Saverio Loperfido (AIGAE) e per la parte archeologica sarà presente l’archeologa Letizia Tessicini che ci guiderà alla scoperta dell’insediamento rupestre di Vitozza.

Importante l’abbigliamento che deve essere consono al periodo invernale e ai possibili cambi atmosferici.

A San Quirico, termine dell’escursione, l’organizzazione avrà posizionato delle auto per riportare i partecipanti a Pitigliano.

Costo dell’escursione: 12 euro a persona.
Prenotazione obbligatoria a Marco 3396914141 entro sabato 6 gennaio alle 12. Max 20 persone.

Da Pitigliano a San Quirico di Vitozza

Commenta con Facebook

Commenti