Graffignano Civitella d'Agliano

Questo percorso è una parte dell’Anello della Teverina promosso dal GAL in Teverina. Parte da Celleno, passa per Graffignano, giunge a Civitella d’Agliano, prosegue per Bagnoregio e torna a Celleno. Promotore, tra gli altri, è il professor Saverio Senni che afferma: “La passeggiata prevista vuole far constatare concretamente la vicinanza dei Comuni della Teverina e la possibilità di riscoprire percorsi rurali che se divenissero oggetto di interventi progettuali potrebbero aiutare a sviluppare anche l’offerta turistica attuale”.

Il percorso

Da sotto il Castello Baglioni di Graffignano prendiamo una stradella secondaria alla sinistra delle mura. Raggiungiamo in breve uno spiazzo con la fontana leggera dell’acqua, lo stadio e una chiesetta gialla. Alla sinistra della chiesetta imbocchiamo una strada asfaltata che interseca dopo trenta metri quella delle macchine e che prosegue nelle campagne. Alla fine di una discesa troviamo un

Ammappato il 7 marzo 2014

Ammappato da: I Sentieri Sentiti Ieri

Altro da sapere

Cosa vedere a Civitella:

La Bibliomeditaeca U.N.P.L.I., la prima biblioteca della cultura popolare italiana.

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *