Ivrea Chiaverano

Itinerario a piedi di due giorni che, partendo da Ivrea, attraversa l’omonima Serra (gigantesca morena di origine glaciale) e permette di raggiungere due tra i più famosi Santuari del Piemonte, quello di Graglia e quello di Oropa, entrambi dedicati alla Madonna Nera. Ad Oropa, di fianco al Santuario, si trova il Sacro Monte, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Vedi qui la seconda tappa: Chiaverano – Santuario di Graglia.

La prima parte del Primo Giorno

Dalla stazione di Ivrea ci si incammina verso il centro cittadino, oltrepassando la Dora Baltea e passando accanto al ponte ferroviario, reso famoso dal colpo di mano della Resistenza del dicembre 1944. Il ponte fu distrutto, evitando così il previsto bombardamento della città da parte dell’aviazione Alleata (foto 1).
Da qui si sale nella parte alta di Ivrea,

Ammappato il 16 aprile 2014

Ammappato da: Francesco Cattoni, Sergio Fulcheri, Tiziano Piccardo

Altro da sapere

Testo: Francesco Cattoni

Foto: Francesco Cattoni, Sergio Fulcheri, Tiziano Piccardo

Commenta con Facebook

Commenti

One thought on “Ivrea – Chiaverano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *