Lodola Molino Sega

Quarta cortissima tappa del “Sentiero degli Antidei” sul fondovalle del Samoggia. Il Sentiero Samoggia, che segue l’alveo del fiume purtroppo, per mancanza di manutenzione, risulta impraticabile, quindi mi sono visto costretto a seguire le strade asfaltate. Parto da un’azienda agrituristica, La Lodola, al momento non host Wwoof, con la particolarità di avere una struttura che fa ospitalità prevalentemente a gruppi, per giungere in un’azieda agricola, anzi in due aziende agricole, che nascono e collaborano insieme, La Sega e Barbara Casoni, entrambi erano o sono host Wwoof.

 

Il mio progetto originale era di un vero sentiero VieWwoof, tra l’azienda host wwoof Ragas di Amore di Vergato e le aziende host wwoof La Sega e Barbara Casoni a Savigno, per 17 km e 1200 m di dislivelli. Ma la zona tra Tolé e Savigno è un fiorire di esperienze che stanno al cuore del mondo dell’economia solidale e della sovranità

Ammappato il 14 maggio 2015

Ammappato da: Bonushenricus

Altro da sapere

La tappa è corta(11 km, 610 m di dislivelli), ed io dopo un riposo e una visita nelle aziende, sono ripartito subito percorrendo parte della tappa seguente.

https://www.flickr.com/photos/10688869@N03/show/with/3206910357/

http://bonushenricus.wordpress.com/

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *