Montoro Nera Montoro

Dalla Piazza Baronale di Montoro, guardando il castello, si trova un arco sulla destra che va preso. Da osservare, prima di lasciare la bella e ampia piazza, la scuola e l’ulivo secolare. Dopo l’arco si gira a sinistra verso il borgo e poi subito a sinistra per la strada chiusa alle automobili. Arrivati a Via della Palazzetta ci sono delle scale sulla destra che imboccate conducono ad un belvedere dove c’è un sottopassaggio sulla destra. Ancora a sinistra e ancora un sottopassaggio, poi si uscirà dal paese, avendo lo sguardo alla nostra meta, Nera Montoro, in fondo alla valle. La strada scende ed esce su di una asfaltata all’altezza di una madonnina (bisogna girarsi per vederla!) e del Podere Ciardino. Fatti nemmeno cento metri in discesa si trova all’altezza di una strada bianca sulla destra, un sentiero sulla sinistra che va imboccato. Il sentiero scende e dopo breve incontra un ponticello di pietra oltrepassato il quale la strada svolta

Ammappato il 2 marzo 2015

Ammappato da: Gruppo Passeggiata 15 febbraio 2015

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *