Mugnano Chia

Sull’ultima tappa, come nella prima, si addensano sensazioni amplificate. Stesse ansie, stessa fretta di partire, stessa inquietudine, stessi timori eccessivi: pioverà non pioverà, fango non fango, incontri pericolosi o meno. All’inizio hai paura di tutto quello che potrà succedere; alla fine hai paura di tutto quello che, nonostante il brevissimo tempo che rimane, può ancora succedere. Questa equivalenza può darsi, credo, perché l’ultimo passo non è altro che il primo, in un gioco di cerchi a spirale che non si chiudono mai.

Il percorso

Dalla piazza principale di Mugnano scendiamo con l’unica strada che porta fuori del paese e svoltiamo a sinistra per Via dei Mille. Andiamo la prima a sinistra (foto), verso il depuratore e il ruscello, oltrepassabile con uno stradello a destra poco prima del guado, utilizzabile solo a piedi o in bicicletta. Subito dopo il ponte andiamo a destra in salita, fino a che non

Ammappato il 30 aprile 2014

Ammappato da: Acido desossiribonucleico

Altro da sapere

MAPPA IGM: Foglio N°45 Sez. II – Soriano nel Cimino (1:25.000)

Dove mangiare a Chia: Trattoria da Alfiero. Si mangia benissimo e si spende poco. Una trattoria d’altri tempi, gestita da persone in gamba, che sanno fare e amano fare le cose bene, con un modo semplice ed immediato, come si conviene alla vera cucina tradizionale…

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *