Olbicella Azienda Agricola Carreno

TERZA TAPPA DELL’ITINERARIO “IL CUORE VERDE (MORSASCO) – AZIENDA AGRICOLA CARRENO (GENOVA VESIMA)” 

Descrizione:  Dal ponte sul Torrente Olbicella procedi lungo la strada provinciale 207 in direzione Tiglieto (bassissimo traffico veicolare e bellissimo panorama sul torrente Orba alla tua sinistra), entrando in Liguria e giungendo nella piana della Badia di Tiglieto (Parco Regionale  del Monte Beigua). Dopo 3.2 km, In prossimità di una area di sosta, svolti a destra lungo un sentiero che conduce nei pressi dell’edificio, risalente alla fine del 1100, sede della prima abbazia Cistercense in Italia. Oltre alla necessaria visita, meriterebbe una digressione anche il ponte pedonale sul torrente Orba, risalente al 1600, posto un poco più a nord, parallelo alla SP 41 (Rossiglione –Urbe). Per proseguire, invece, aggiri la Badia sulla sinistra esternamente alla recinzione e, oltrepassata una sbarra, prosegui sul sentero “cerchio barrato

Ammappato il 24 gennaio 2015

Ammappato da: Andrea Bruzzone

Altro da sapere

Olbicella (Molare)–  Azienda Agricola  Carreno (Genova Vesima)

Lunghezza: 27 km ( 7 h 45 min), Dislivello 1225 m, quota max 1082 m s.l.m.

Rilievo: 22/12/2014

Note:  il percorso si presenta assai più impegnativo del precedente per lunghezza e dislivello. E’ presente un guado sul T. Carpescio, che deve essere affrontato con cautela, in quanto l’acqua può arrivare a livello coscia. Sono necessari scarponi ed equipaggiamento da escursionismo; nella stagione invernale in caso di neve al suolo è necessaria idonea attrezzatura (ramponi o ciaspole). Il valico appenninico del Passo del Faiallo può risultare problematico in caso di maltempo in quanto la visibilità può ridursi quasi a zero. Cartografia consigliata: si consiglia l’utilizzo dei dati GPS. Nel periodo estivo estivo sia il T. Orba sia il T. Carpescio sono balneabili.

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *