Parrano San Venanzo

Questo lungo viaggio nella provincia di Terni è come un grande sopralluogo. Vediamo i luoghi e le strade per la prima volta dal vivo. Fino ad oggi li conoscevamo insomma o per sentito dire o dalle mappe o dal satellitare. Ma andare di persona è tutta un’altra cosa. E’ per questo motivo che da Parrano a San Venanzo abbiamo preferito fare una lunga strada asfaltata ma sicura, comunque poco frequentata, anche se solo qualche anno fa era tutto sterrato. Lo abbiamo fatto perché non potevamo rischiare di stare un giorno in più e così far saltare tutto il programma. Ma questa tratta andrebbe svolta in due tappe, come potrete leggere nella sezione “Il percorso ottimale da fare”, che un giorno mapperemo.

Il percorso che abbiamo fatto

Dal belvedere di Parrano prendiamo la via centrale che attraversa il bel borgo antico, fino ad arrivare alla porta, oltre la quale c’è una strada che scende e una che sale. Prendiamo a

Ammappato il 10 ottobre 2015

Ammappato da: Bricco zampa di asfalto

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *