Porto di Marano Ticino Lanca di Motta Visconti

Itinerario lungo il Ticino in canoa/kayak di una giornata. Il tempo impiegato varia ovviamente in base alla portata del fiume. Il periodo migliore è la tarda primavera quando il fiume è gonfio delle piogge e delle nevi sciolte dell’inverno, evitando comunque le piene eccessive. Da evitare i periodi di magra, altrimenti più che navigare c’è da scarpinare. A questo proposito un discorso a parte andrebbe fatto per il mantenimento del flusso minimo vitale . Infatti il Ticino è regolato tramite le dighe di Porto della Torre e del Panperduto all’uscita dal Lago Maggiore. Essendo che l’acqua è diventata e sempre più lo sarà, un bene prezioso, questa viene contesa, tra i rivieraschi del lago e i risicoltori della bassa. Il risultato è che rischia di rimanere senza acqua la flora e la fauna del fiume.

Il percorso

Il luogo di partenza di questa escursione è situato in riva al Ticino dopo la prima grande ansa in cui il

Ammappato il 1 marzo 2016

Ammappato da: Mirco Fagioli

Altro da sapere

Per info su portata del Ticino www.laghi.net

Commenta con Facebook

Commenti

One thought on “Porto di Marano Ticino – Lanca di Motta Visconti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *