Rifugio Pastore Rifugio Gabiet

Dal rifugio Pastore si prende il sentiero 6a che sale verso la parte alta della valle e attraversando una zona prima boscosa e poi erbosa si giunge all’Alpe Casera Lunga (1.644 metri). Si prosegue seguendo il sentiero fino a superare il ponticello sul Torrente Bors e pochi passi dopo troviamo un bivio dove si procede a sinistra sul sentiero (10) che in questo tratto diventa più ripido e fa guadagnare rapidamente quota grazie ad alcune svolte gradinate in pietra. Quando poi il sentiero diventa pianeggiante si è ormai arrivati all’Alpe Bors, dove si trovano un gruppo di vecchie costruzioni, l’ultima delle quali è il Rifugio Anna Crespi Calderini.

Siamo nel Parco Naturale della Alta Val Sesia, una zona molto selvaggia e poco frequentata ma di incredibile bellezza. Dopo il rifugio Crespi il sentiero si perde nel pascolo e la segnaletica non è molto visibile.  Si può decidere di cercare il sentiero n. 10 oppure puntare dritti alla base della cascata

Ammappato il 9 marzo 2015

Ammappato da: Valerio Di Fulvio

Altro da sapere

Dislivello in salita: 1395 m – Dislivello in discesa: 617 m

Distanza: 10 km

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *