Ronciglione Caprarola

Ciò che non mi manca sono i paesaggi naturali. In questi cinquanta giorni ne ho visti e attraversati tanti, cambiando sguardo e lasciandomi cambiare dal loro modo di essere guardati. Invece, come un assetato, vado in cerca di paesaggi umani, rari in queste terre abbandonate a se stesse, dove un giorno intero passa incontrando al massimo qualche contadino o pastore. Ed è stato così che arrivando a Ronciglione e vedendo i miei nuovi compagni di viaggio, i camminatori del progetto “Reimmaginare la Via Francigena”, mi sono sentito euforico e col passare del tempo i loro volti sono diventati cari e sempre più profondi, arricchendosi del tempo passato lungo la via. Ma poi, come ogni cosa per uno che passa e va, li ho dovuti salutare e non dimenticherò mai la sensazione di guardarli negli occhi e di provare quell’intensa voglia di

Ammappato il 20 aprile 2014

Ammappato da: Gruppo Reimmaginare la Via Francigena

La bacheca del percorso

Dove Dormire a Caprarola

B&B di Katja: Luminosissima casa nel centro storico di Caprarola con pavimenti di cotto antico e soffitti di castagno. Per 2-4 persone. Punto ideale di partenza per escursioni al lago di Vico, Viterbo, Roma. Programmi personalizzati per chi ama le camminate o per chi vuole scoprire i dintorni semplicemente camminando a piedi.

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *