Villa di Sassoneto San Benedetto del Querceto

Tre fattorie hanno unito le forze per tracciare un percorso tra i boschi, recuperando vecchie piste e carrarecce, per essere unite tra loro da un sentiero che chiunque possa fare a piedi. In giornata, chi voglia dalla città fare una passeggiata attraverso zone poco conosciute ma molto panoramiche, potrà prendere un autobus, immergersi nella natura per 5 ore e riprendere un altro autobus nella vallata più in là. Chi abita qui ha anche tante storie da raccontarvi…

Il percorso – Il sentiero dei due fiumi

Il  tracciato inizia  dalla fermata di autobus “Pineta” della linea 103 che collega Castel San Pietro Terme con Castellina, lungo la provinciale 21 che segue la valle del Sillaro. Saliamo lungo la strada provinciale 35 seguendo le indicazioni per Monterenzio. Dopo duecento metri si può tagliare un tornante seguendo una traccia sulla sinistra di fronte a un capannone in mattoni. Riprendiamo la strada asfaltata girando a

Ammappato il 20 febbraio 2015

Ammappato da: Fabrizio, Basil, Dino, federica e Enrico

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *