San Gervasio Poggio Alemanno

Anello in val Rile (comune di Retorbido), provincia di Pavia, Lombardia.

Da San Gervasio, Oratorio San Rocco, Poggio Alemanno, Gomo, parcheggio. Circa 7 km, pochi su strada bianca, il resto su sentiero. Una salita tranquilla adatta a chiunque con un minimo di allenamento, tutto il percorso adatto alle MB. Per il cavallo necessita la pazienza di arrivare in loco con il van.

Il percorso

 

L’anello inizia parcheggiando a poco meno di 5 km dopo Retorbido, in direzione Rocca Susella, approfittando di un ampio spiazzo sterrato (44.91954 – 9.07488). Si prosegue a piedi sulla stretta strada asfaltata appena imboccata per il parcheggio, trascurando il bivio sulla destra, in direzione della frazione di San Gervasio che si attraversa. Siamo a circa 900 mt dal parcheggio: inizia lo sterrato che via via diventa in salita, ma mai ripida. Dopo breve entra nel bosco. Per un breve tratto di circa 100 mt si perde la traccia

Ammappato il 8 aprile 2017

Ammappato da: Alberto Sorrentino

Altro da sapere

La val Rile la si imbocca da Retorbido, piccola tranquilla cittadina sulla provinciale Bressana Salice. Con Codevilla si disputa l’onore di esser la patria del furbo Bertoldo, quel contadino che teneva testa al re Alboino con le sue astuzie: lo ricorda un monumento equestre (su somaro) in piazza del comune e una modernista statua di re Alboino che si erge all’ingresso del paese (vicino una postazione per scarico camper).

In paese un rinomato fornaio e le apprezzate cantine del marchese Adorno che vinificano il prodotto delle vigne tutto intorno al paese. In mezzo all’abitato il grande palazzo Negrotto Cambiaso non visitabile.

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *