Sant'Alfio Zafferana Etnea

Dal piazzale belvedere antistante la chiesa madre di Sant’Alfio a Milo il percorso segue, per circa un’ora di cammino, una vecchia strada asfaltata che attualmente è bloccata al transito a causa di una frana e che va imboccata percorrendo 200 metri in direzione Zafferana. Arrivati a Milo, dalla piazza municipale andiamo a destra e subito dopo la chiesa giriamo ancora a destra sulla strada in salita. Dopo circa 200 metri svoltiamo a sinistra seguendo i cartelli che ci indicano la direzione per raggiungere l’Ilici di Carrinu. Imbocchiamo subito a destra il sentiero segnalato per MTB e all’incrocio con la strada asfaltata giriamo a sinistra. Al primo bivio che incontriamo andiamo a destra e al successivo invece a sinistra. Percorriamo circa 250 metri e imbocchiamo a sinistra il sentiero sterrato, seguendo ancora le indicazioni per l’Ilice secolare. Poco dopo giriamo a destra imboccando il sassoso sentiero in salita. Proseguiamo sempre dritto per

Ammappato il 12 novembre 2015

Ammappato da: Michele Mondello

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *