Ty Porth Saith Sor Giulio

Partiamo da vicolo del barbiere dove si trova l’host Geraint attraversando i vicoli del borgo di Toffia e passando accanto alla chiesa di Santa Maria Nuova fino a giungere alla porta Collitrone. Attraversata la porta ci troveremo in uno spiazzale adibito a parcheggio, delimitato da una ringhiera lungo la quale troveremo un apertura che ci permetterà di imboccare un piccolo sentiero in discesa (il sentiero potrebbe essere privo di manutenzione quindi difficile da individuare immediatamente ATTENZIONE!).

Scendendo per questo sentiero incontreremo un’edicola con un affresco del ‘700 proprio in prossimità di un bivio, noi prenderemo il sentiero a sinistra. Proseguendo sempre su questo sentiero incontreremo un ponticello che attraverseremo per proseguire su di una strada più agevole alla nostra destra. Dopo appena una cinquantina di metri, superata un’abitazione, troveremo un piccolo sentiero in salita alla nostra sinistra che

Ammappato il 2 agosto 2015

Ammappato da: gruppo vie wwoof 26 luglio

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *