Zafferana Etnea Viagrande

Da Piazza Duomo, con la piazza alle nostre spalle, ci immettiamo sulla strada principale del paese e la percorriamo in direzione Sarro, verso destra. Dopo circa 1 chilometro svoltiamo a destra su una strada in salita. Arrivati di fronte all’ingresso dell’agriturismo sulla destra, imbocchiamo la strada a sinistra continuando a salire e passando accanto a delle case isolate. Poco dopo la strada asfaltata si conclude e incrocia una strada dissestata più stretta che prendiamo, girando a sinistra. Percorse alcune centinaia di metri proseguiamo sul sentiero di sassi e sabbia e quando incontriamo un bivio imbocchiamo il sentiero di sinistra (foto1). In questo tratto il percorso è molto tortuoso, andiamo avanti fino a incrociare la strada asfaltata, incontrando una serie di piccole aree attrezzate poco prima. Giunti all’incrocio con la strada asfaltata giriamo a sinistra, seguiamo la curva e subito prima che inizi il rettilineo rientriamo nuovamente nel bosco imboccando la strada

Ammappato il 19 novembre 2015

Ammappato da: Michele Mondello

La bacheca del percorso

Dove dormire:  Agriturismo Villa Di Bella, Via  Garibaldi 298, Viagrande (CT) – www.dibo.it

Commenta con Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *