Centola Scalo Palinuro

Questo percorso collega 3 paesi del comune di Centola e passa il capoluogo a poca distanza. Non è molto spettacolare, ma passa attraverso una campagna piacevole con belle viste. L’abbiamo completato il 19 ottobre 2020. Siamo arrivati in treno da Pisciotta e abbiamo iniziato visitando le rovine dell’borgo medievale che sorge su un crinale appena sopra il paese di San Severino. Ha una posizione molto speciale sopra il fiume Mingardo e di fronte al massiccio del Bulgheria. Proseguendo lungo il…

Ammappato il 20 Marzo 2021

Ammappato da: Chajim

La bacheca del percorso

Dopo un restauro parziale, la città in rovina è di nuovo aperta al pubblico tutto il giorno senza restrizioni. La visita è gratuita. Il castello in rovina accanto era ancora chiuso per lavori di costruzione. A San Severino die Centola ci sono uno o due negozi di alimentari e alloggi, aperti forse solo in estate. Vicino a questo percorso si trova l’agriturismo Castello die San Sergio. Un cartello sul percorso ti mostra lì. Altri catelli visibili appartengono ad altri percorsi per i quali non sono riuscito a trovare ulteriori informazioni. Attraverso la zona di Trivento a Palinuro c’è anche il percorso escursionistico da Camerota a Palinuro, sul quale si può continuare l’escursione. Questo è molto più bello che seguire la strada.

Commenta con Wordpress

Commenta con Facebook