Pilone del Moro Cappella del Montasso

Anello di Prà del Soglio e Cappella di Montasso, dal Pilone del Moro Mappato da Adriano (Compagnia dell’Anello) Una piacevole e facile escursione, adatta a tutti e a tutte le stagioni – compreso il periodo invernale con le racchette da neve – che parte dal colle e pilone del Moro di Robilante, sale a Prà (o Pian) del Soglio, sulla displuviale tra le valli Vermenagna e Colla, per ridiscendere alla ridente e solatia località Montasso e fa ritorno al punto…

Ammappato il 26 Marzo 2021

Ammappato da: Adriano

Altro da sapere

Note toponomastiche e curiosità

PILONE DEL MORO: Il pilone ricorda la strage avvenuta tra Boves e Roccavione, ai piedi della collina che guarda Borgo San Dalmazzo, nel luogo tuttora chiamato “Ciadel” (dal latino clades che significa appunto “strage”), avvenuta durante l’invasione dei Mori. Infatti, i Saraceni, che si erano fortificati a Frassinetto (anno 889 circa) in Provenza presso Nizza, scendono attraverso le valli delle Alpi Marittime (probabilmente nel 904) mettendo a ferro e fuoco i centri abitati. Anche la Valle Vermenagna è costretta a provare l’urto di quelle orde d’infedeli; la popolazione in parte è trucidata ed i superstiti sono costretti, per ragioni di difesa, a rifugiarsi sulle alture.

PRÀ DEL SOGLIO (o Pian): il toponimo, dal latino ‘solium’, provenzale ‘suel’, è in connessione con località pianeggiante, solatia ed elevata sul fondovalle. Nome locale Prà du Söil.

La bacheca del percorso

Escursione effettuata il 13 Marzo 2021

Località di partenza: Pilone del Moro (Robilante) 943m

Punto più elevato raggiunto: Prà del Soglio 1136m

Dislivello cumulato in ascesa: 332m

Sviluppo complessivo del percorso: 7 km

Commenta con Wordpress

Commenta con Facebook