Pontebernardo La Montagnetta

Anello delle Barricate e Cima della Montagnetta, da Pontebernardo Mappato da Adriano (Compagnia dell’Anello) Chissà quante volte passando sulla statale del Colle della Maddalena, poco sopra la frazione di Pontebernardo, abbiamo ammirato la paurosa gola delle Barricate formata dalle alte pareti verticali di roccia calcarea, solcate dalle caratteristiche curve stratigrafiche, che cadono a picco sulla strada. Impossibile, abbiamo pensato, raggiungere la cima di questo temibile costone montuoso, a meno che di non essere alpinisti provetti e muniti della necessaria attrezzatura……

Ammappato il 25 Luglio 2021

Ammappato da: Adriano (Compagnia dell'Anello)

Altro da sapere

Escursione effettuata il 24 Giugno 2021
Compagnia dell’Anello formata da: Adriano, Angelo, Franco (Frank Man), Franco G., José e Maria Teresa.
Località di partenza: Pontebernardo 1300m
Punto più elevato raggiunto: Cima della Montagnetta 2318m
Dislivello cumulato in ascesa: 1155m
Sviluppo complessivo del percorso: 14,4 km

La bacheca del percorso

Note toponomastiche e curiosità
Barricate (gola delle): dal francese barricade, che, come barriquer, è derivato di barrique «barile» (guascone barrico), perché le prime barricate, 1588, furono fatte di botti. Questo strozzamento naturale fu ritenuto insuperabile fin quando nel 1744 l’esercito gallo-ispanico, riuscì ad aggirarlo, aprendosi la via verso Demonte e Cuneo. Le Barricate, insieme ai contrapposti torrioni rossastri detti i Becchi Rossi, vennero rifortificati tra il 1924 e gli anni Trenta con una ventina di centri di resistenza in calcestruzzo ed in caverna. Quest’opera difensiva dà forma ad uno dei più estesi complessi sotterranei della valle Stura.
Pontebernardo: il paese delle due albe e dei due tramonti, un fenomeno che in occitano viene denominato “Tarluc” (dal latino inter lux) ad indicare il lasso di tempo in cui il sole scompare dietro la montagna per ricomparire più tardi. L’evento è dovuto al monte Ubac che sovrasta l’abitato e che nel periodo invernale nasconde il sole all’incirca tra mezzogiorno e le 14,30.

Commenta con Wordpress

Commenta con Facebook